fbpx

TRE COSE CHE SUCCEDONO NEL TUO CERVELLO CON GLI ENTEOGENI

Si te gusta comparte y ayudanos a crecer

TRE COSE CHE SUCCEDONO NEL TUO CERVELLO CON GLI ENTEOGENI

Nelle sezioni precedenti abbiamo parlato delle centrali elettriche e dei loro benefici curativi, spirituali e terapeutici sulla nostra esistenza . Ma non tutto si ferma qui, perché gli studi dimostrano che esistono anche processi altamente benefici per la tua mente che si attivano quando entri in contatto con questa antica saggezza che risale a migliaia di anni fa.

( Entheogens e loro benefici )

Successivamente, impareremo 3 cose che accadono nel nostro cervello quando siamo in contatto con queste piante sacre:

1. LA SANA BIOCHIMICA DEL TUO CERVELLO È RISTRUTTURATA

Se affronti le attività quotidiane con scoraggiamento e apatia, o attraversi un quadro depressivo a seguito di un’esperienza di pre-morte (soprattutto nelle persone con malattie terminali) enteogeno può essere una risposta naturale per attraversare con serenità questo transito, dal momento che il loro componenti psicoattivo ripristinano la sana biochimica del tuo cervello aiutandoti a elaborare quelle emozioni difficili nel tuo corpo e a gestire i tuoi processi di guarigione.

( Sai come la depressione può influenzare la tua vita? ).

2. IL SILENZIO DEI TUOI PENSIERI

Come già sappiamo, queste piante sacre sono state utilizzate fin dall’antichità per guidare la coscienza verso piani superiori che ci consentono un incontro unico con la cellula degli dei.. Questa sacra alchimia ci consente una profonda conoscenza di sé che è possibile solo quando mettiamo a tacere quei pensieri rumorosi e ci permettiamo di abitare il nostro silenzio interiore per trovare le risposte essenziali della nostra esistenza.

( Entheogens : La porta della divinità )

3. ESPERIENZA SYNESTESIA

Quello che sicuramente avrete sentito di “vedere la musica e sentire i colori”, cioè quella mescolanza di esperienze con cui ci troviamo è ciò che definisce parte dell’esperienza trascendentale di queste antiche piante. Un processo noto come sinestesia e che consiste nel vedere i colori, sperimentare visioni udibili o vedere suoni, ecc., che fanno parte di questa esperienza extrasensoriale.

( Fiuto visionario )

Ricordiamoci che gli enteogeni sono parte di un sapere sacro che ha finalità terapeutiche e spirituali che ci permettono di incontrare “gli dei che vivono dentro di noi”. Pertanto, dobbiamo sempre avvicinarci a loro con rispetto, cura e devozione, poiché rimangono parte della loro eredità e identità.

Se vuoi saperne di più sul rapé come medicina ancestrale, contattaci sui nostri social come @ancestrina , visita il nostro canale YouTube o scrivici nei commenti per ricevere maggiori informazioni sul percorso di questa medicina sacra. Sappiamo che RAPÉ CAMBIA LA VITA e ci piacerebbe che tu facessi parte di questa comunità che espande la coscienza attraverso le medicine ancestrali.

Allo stesso modo, se qualcuno dei nostri rapés faceva parte del tuo percorso, condividi con noi le tue esperienze di guarigione e cambiamento nei commenti. Crediamo nelle storie di trasformazione che questa amorevole medicina ancestrale ha tramandato e siamo convinti che possa aiutare molti a tornare alla loro essenza, tornare al momento presente e vivere una vita piena di benessere e scopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp
1
Chat?
Hola!
En que puedo ayudarte?